Luttazzi silurato: Parte Seconda

| Posted in , , , , | Posted on 14:07


Salutatelo perché non lo vedrete più. Da questo sabato Decameron, il programma di Daniele Luttazzi, non andrà più in onda
Il motivo ufficiale sarebbe una battuta su Giuliano Ferrara giudicata fuori dall'ambito della satira dalla direzione di La7.

Siamo tornati ai tempi bui della censura? La libertà di espressione è di nuovo in bilico? La libertà di espressione è mai stata veramente in piedi in questo stato puntellato dai servilismi?
Personalmente non mi importa che si spari a destra o sinistra, mi importa sentire lo sparo. 
Inoltre non sono forse peggio le nefandezze da cui prende spunto il comico rispetto a quelle che esprime nei suoi monologhi?
Come sentii dire da Di Pietro, tra uno strafalcione e l'altro: 

"Guardiamo e giudichiamo solo il dito di chi indica, non COSA indica"

Nell'occasione si riferiva a Grillo, ma credo che la frase si adatti anche a questo caso.

Altro pensiero: la puntata è andata in onda sabato scorso (7 giorni fa) con replica il giovedì. Aggiungiamo che il programma è registrato e non in diretta com'era con Satyricon. Allora perché è stato sospeso solo oggi a poche ora dalla nuova puntata?
Si può pensare, in buona fede, che i supervisori ai contenuti di La7 si fidassero ciecamente di Luttazzi; ma a pensare in buona fede si sbaglia sempre clamorosamente.

Con questi interrogativi piango sulla lapide di un programma tv che valeva la pena di aspettare per una settimana. Tossisco per la mancanza della boccata d'aria corroborante in una piccola scatola parlante satura di smog.

Grazie Daniele, spero di rivederti in tv prima di altri sei anni.


Comments (2)

Ma stai ancora a perdere tempo davanti alla scatola sputa-puttanate? Come può essere pulita e ossigenata l'aria ammorbata dal puzzo della politica e del soldo?

C'è Internet per la verità e le cose intelligenti.

Baci..

oddio... adesso... internet non è proprio pulito pulito. Dove ti giri ti imbatti nel porno o in qualche bufala.
La differenza è che sul web trovi il bello e il brutto, sulla tv solo la feccia. E nn puoi scegliere.

Posta un commento